Siamo tutti Africani

  
L’uomo moderno (Homo sapiens Linnaeus, 1758; dal latino “uomo sapiente”) è un primate della famiglia degli ominidi ed è l’unica specie vivente del genere Homo.

Il periodo che va dal paleolitico medio, circa 200 000 anni fa, all’epoca odierna, vede la comparsa in Africa orientale e la diversificazione della specie Homo sapiens Linnaeus, 1758. Secondo le teorie prevalenti, dal continente africano, circa 65-75 000 anni fa (o secondo altre evidenze alcune decine di migliaia di anni prima), in stretta coincidenza con un evento di fortissima riduzione della popolazione globale, tuttora in fase di definizione, parte della specie iniziò un percorso migratorio che attraverso un corridoio medio orientale la portò a colonizzare l’intero pianeta.

Fonte: Wikipedia 

  

5 risposte a "Siamo tutti Africani"

  1. L’essere umano si è evoluto sotto la spinta del cambiamento. Non c’è dubbio che la provenienza di ogni razza sia la medesima, ma la cosa che da più a pensare è che da millenni non sia più stato in grado di evolversi, rimanendo ancorato ad un passato selvatico.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...