Nulla ha più Senso

“Nulla ha più senso.”Inizia così la lettera, scritta prima di suicidarsi da Maurizio Foglietti, pilota dell’Alitalia, che era stato sospeso a Pasqua dopo essere stato denunciato a piede libero per avere sparato dei colpi di pistola, da solo in una stanza, dopo una lite con il fratello maggiore.Foglietti era considerato pilota particolarmente esperto. Era stato tra l’altro comandante del volo di linea con il quale il 14 febbraio il presidente della Repubblica Sergio Mattarella aveva raggiunto Palermo da Roma per il suo primo volo come presidente della Repubblica Italiana.

Todi, Mercoledì 10 Giugno 2015