Baccanale Imola 2018 dal 5 al 25 Novembre

— Leggi su www.baccanaleimola.it/

Ritornano le rassegne d’eccellenza e i mercati

Il Baccanale 2018 conferma le rassegne d’eccellenza e i mercati, a cura dell’Assessorato all’Agricoltura del Comune di Imola:

  • XXV edizione per il Banco d’Assaggio dei vini: la tradizionale rassegna delle etichette rappresentative dei più pregiati vitigni e della migliore produzione agroalimentare del territorio
  • nona edizione di Olimola, rassegna dedicata all’olio d’oliva, con presentazioni audiovisive e degustazioni guidate

Il profeta – Kahlil Gibran – Il tempo

Nel Mio Cuore

“E un astronomo domandò: Maestro, e il Tempo? E lui rispose:

Vorreste misurare il tempo che non ha misura né può essere misurato.

Vorreste disegnare la vostra condotta e persino dirigere il vostro spirito secondo ore e stagioni.

Vorreste ridurre il tempo a un ruscello sulla cui riva sedere per osservarlo nel suo fluire.

Ma l’eterno in voi riconosce l’eternità della vita,

E sa quanto l’oggi non sia che il ricordo di ieri e che il domani sarà il sogno di oggi.

Ciò che in voi canta e contempla abita tuttora entro il primo istante che ha cosparso il firmamento di stelle.

Chi tra voi non sente che la sua forza d’amare non ha limiti?

Eppure, chi non sente chiuso in sé quello stesso amore, che pur illimitato non si muove da un pensiero d’amore all’altro, né da gesta a gesta d’amore?

Il tempo non è dunque come l’amore, inscindibile…

View original post 44 altre parole

Il tempo non esiste

Nel Mio Cuore

Unico caso conosciuto al mondo è quello degli Aymara, popolo indigeno del Sudamerica, che vive negli altipiani andini della Bolivia, del Perù e del Cile, possiedono un concetto del tempo reverso, localizzano il passato di fronte a loro e il futuro alle loro spalle. Dimostra il modo in cui la nostra mente integra i concetti astratti di tempo e di rappresentazioni concrete di spazio può essere influenzata da fattori culturali. 

“La fine del tempo” di Julian Barbour è  un saggio che arriva al cuore della fisica moderna (il continuo dello spazio-tempo) ma che propone anche una soluzione a uno dei più grandi paradossi della scienza contemporanea:
la distanza tra la fisica classica e la fisica quantistica.Barbour sostiene che l’unificazione della relatività generale di Einstein con la meccanica quantistica può determinare la fine del tempo.
Il tempo non avrà più un ruolo centrale nei fondamenti della fisica.
In questo testo rivoluzionario…

View original post 1.734 altre parole