Di Passaggio (live 1997) –  Franco (Francesco) Battiato 

Tauto teni zon kai 

teteenekos kai egregoros 

kai kateeeudon kai neon kai 

geeeraion tade gar 

metapesonta ekeina esti 

kakeina palin tauta. 

Passano gli anni, 

i treni, i topi per le fogne, 

i pezzi in radio, 

le illusioni, le cicogne. 

Passa la gioventù, 

non te ne fare un vanto: 

lo sai che tutto cambia, 

nulla si può fermare. 

Cambiano i regni, 

le stagioni, i presidenti, le religioni, gli urlettini 

dei cantanti…… 

e intanto passa ignaro 

il vero senso della vita. 

Si cambia amore, idea, umore, 

per noi che siamo solo di passaggio. 

L’Informazione, il Coito, la Locomozione. 

Diametrali Delimitazioni, 

Settecentoventi Case. 

Soffia la Verità 

nel Libro della Formazione. 

Passano gli alimenti, 

le voglie, i santi, i malcontenti. 

Non ci si può bagnare 

due volte nello stesso fiume, 

né prevedere i cambiamenti di costume. 

E intanto passa ignaro 

il vero senso della vita. 

Ci cambiano capelli, denti e seni, 

a noi che siamo solo di passaggio. 

Eipaz Kleombrotoz _pas hélie chàire Kleombrotos 

wmbraÉiwthz hlat aj ufhlou 

Hombrakiotes hèlat ‘ af ‘ hupselù 

teiceoz eiz Aden, teicheos eis Aìden, 

axion ouden idwn Janatou axion udèn idòn thanàtu 

ÉaÉon, alla Platwnoz kakòn allà Plàtonos 

(hen to peri psuches gramm 

‘analexamenos). 

****************

La canzone si apre con la voce di Manlio Sgalambro, che legge un passo del filosofo presocratico Eraclito di Efeso in greco antico. Il testo è incentrato sulla fugacità dell’esistenza terrena e sul continuo stato di mutamento e movimento che coinvolge il mondo. A quest’ultimo aspetto fa da preludio il frammento di Eraclito, che fu appunto il filosofo a cui viene attribuita la dottrina del panta réi, «tutto scorre», ossia dell’eterno divenire.


Un’altra frase, citata all’interno della canzone, sembra esplicitamente ripresa da Eraclito: «Non ci si può bagnare due volte nello stesso fiume».
(Wikipedia)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...