Sfulingo (177) di Rabindranath Tagore 

C’è un poeta

nel cuore dell’universo!

Descrive sempre

la bellezza dei fiori,

cancella spesso

le insoddisfazioni dell’animo;

ma non riesce a far tacere mai

il grido di dolore.

Annunci