Come Adamo presto al mattino – Walt Whitman 

 Come Adamo presto al mattino,

che cammina uscito dalla capanna di fronde rinfrancato

dal sonno,

guardami mentre passo, odi la mia voce, avvicinami,

toccami, accosta il palmo della tua mano al mio corpo

mentre passo,

non avere paura del mio corpo.

Annunci