Jeff Buckley – Just Like a Woman

Un figlio e un padre, due morti precoci.

Tragica fine per Jeff e Tim Buckley.La prima morte accade a Santa Monica, California, il 29 giugno 1975. Tim Buckley, 28 anni, nove album alle spalle , muore di overdose, eroina e alcolici, nella camera da letto di casa sua. 

Jeff Buckey l figlio di Tim, nel 94 fa uscire “Grace” una pietra miliare dell’indie rock, unico album pubblicato in vita. La sera del 29maggio ‘97,mentre sta andando a registrare, si ferma con il furgone sulle rive del Wolf River, affluente del Mississippi, e vi si immerge; cosa strana, ha addosso tutto, jeans e stivali pesanti. Non ne esce più. La madre giurerà che droga e alcol non c’entrano.

Le ali della morte -Rabindranath Tagore


La tetra notte del Dolore

E’ venuta e tornata alla mia porta.

La sola sua arma era —

il travagliato aspetto del tormento,

l’atterrito gesto della paura.

Il buio travestimento dell’inganno!

Ogni volta credetti nella sua maschera di terrore

Ogni volta soffersi insensata sconfitta!

Questo gioco di perdere e vincere
Questa falsa magia di vita

Questo terrore a ogni passo —

Allacciato alla vita sin dalla prima età —

E’ colmo d’insulti del dolore.

Le capaci mani della Morte estendono nel buio

questo convulso ritratto del terrore versicolare.

Rabindranath Tagore – ultime liriche da-Wings of Death -Le ali della morte

****Sigur Ròs **** Klippa*****