Sfulingo (N.182) di Rabindranath Tagore 

Non fermare nel tempio
l’adorazione:
non disprezzare l’uomo.
Adoratore
dimostra l’amore
del Dio che adori
con il tuo amore per l’uomo.
Annunci

5 thoughts on “Sfulingo (N.182) di Rabindranath Tagore 

  1. Amo, adoro Rabindranath Tagore e sono grata alla mia insegnante del ginnasio che ci ha fatto conoscere la sua meravigliosa poesia. “Scintille” per me è luce interiore!
    Come esergo del mio libro di poesie “Ombra della sera” ho scelto Il brano di Tagore da “Scintille” (96):
    “Accendi la lampada pura della nuova vita, / scrivi parole di cielo sugli occhi della terra. / E porta raggi di luce nella foresta delle tenebre, / con il rumore componi una musica eterna.”
    Grazie per questo dono
    Giorgina

    Liked by 1 persona

    1. A anche io sono innamorato di Tagore, l’adoro in tutto quello che ha fatto. Penso che si è capito. Ho diversi suoi libri, tutti quelli che ho trovato, ma ” Sfulingo” è sempre a portata di mano. Lo uso come fonte di saggezza: quando ho un dubbio lo apro a caso e tra le scintille c’è sempre una risposta.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...