Un Altra Vita

Certe notti per dormire mi metto a leggere

e invece avrei bisogno di attimi di silenzio. 

Certe volte anche con te, sai che ti voglio bene

mi arrabbio inutilmente senza una vera ragione.

Sulle strade al mattino il troppo traffico mi sfianca

mi innervosiscono i semafori e gli stop

e la sera ritorno con malesseri speciali.

non servono tranquillanti o terapie

ci vuole un’altra vita.

Su divani, abbandonati a telecomandi in mano

storie di sottofondo Dallas e i Ricchi Piangono.

Sulle strade la terza linea del metrò che avanza

e macchine parcheggiate in tripla fila

e la sera ritorno con la noia e la stanchezza.

Non servono più eccitanti o ideologie

ci vuole un’altra vita.

Franco Battiato – Un altra vita 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...