Mi hai abbandonato

Mi hai abbandonato

nel giorno in cui sei nato

quel freddo giorno di Natale

mi hai tolto  fede e speranza

forse distratto da milioni di anime

 passate da quel muro a pezzi

non hai sentito la mia preghiera

non chiedevo miracoli ma compassione

Libero arbitrio,

ma quale?

quello di morire come un animale!

sull ‘ambulanza c’ero solo io

senza voce, mentre mi dicevano di urlare

chi stava morendo era mio padre

eri appena nato ed io morivo dentro

così adesso ,auguri luci, regali e alberi fanno solo più più tristezza

Natale giorno di festa?

non più per me

la fede era  tanta ma il dubbio resta

TonyM

5 pensieri su “Mi hai abbandonato

  1. Io penso che la speranza sia il cuore
    la fede la manna per vivere.
    Il destino crudele ci toglie
    il cuore, la speranza
    ma la fede ci aiuta a continuare
    a vivere sapendo che chi ci ama
    è sempre con noi.
    Un abbraccio
    e buon fine settimana.
    Chiara

    Piace a 1 persona

  2. Ciao, comprendo il dolore, questa parola l’ho pronunciata tante volte anch’io. Non ci sarà mai una risposta, tranne che mai e poi mai un genitore vorrebbe abbandonare suo figlio, un abbraccio, Giusy

    "Mi piace"

  3. “Natale giorno di festa? non più per me
    la fede era tanta ma il dubbio resta”

    Anch’io il giorno 25 dicembre 2002, di pomeriggio, ho perso mia madre. Penso che nascere al cielo in questo giorno sia un dono e quindi la mia fede ne è uscita rafforzata. Ciao Tony

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...